Un milione di posti di lavoro persi nel 2020

Lavoro in Francia

La Francia rischia di perdere “quasi un milione” di posti di lavoro quest’anno e il tasso di disoccupazione potrebbe raggiungere un picco dell’11,8% a metà del 2021, secondo le stime pubblicate dalla Banque de France il martedì 9 giugno.

Secondo la Banque de France, quest’anno l’economia francese dovrebbe subire un crollo di circa il 10%, nonostante una “graduale” ripresa dell’attività a partire dal terzo trimestre. Dopo lo “fortissimo shock” causato dal lockdown, il PIL dovrebbe poi rimbalzare del 7% nel 2021, per aumentare di nuovo del 4% nel 2022.

Inès Daneluzzo-Albertini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

open page accessibility options
display page in hight contrast
Contrasto elevato
display page with big text
Ingrandisci testi
display page in grey scale color
Scala di grigio
display page in inverted colors
Colori invertiti
display page in low brightness
Bassa luminosità
display page without images
Nascondi le immagini
reset page accessibility options
Reset
closed page accessibility options
Chiudi