Un milione di posti di lavoro persi nel 2020

Lavoro in Francia
Luglio 22, 2020
Condividi!

La Francia rischia di perdere “quasi un milione” di posti di lavoro quest’anno e il tasso di disoccupazione potrebbe raggiungere un picco dell’11,8% a metà del 2021, secondo le stime pubblicate dalla Banque de France il martedì 9 giugno.

Secondo la Banque de France, quest’anno l’economia francese dovrebbe subire un crollo di circa il 10%, nonostante una “graduale” ripresa dell’attività a partire dal terzo trimestre. Dopo lo “fortissimo shock” causato dal lockdown, il PIL dovrebbe poi rimbalzare del 7% nel 2021, per aumentare di nuovo del 4% nel 2022.

Inès Daneluzzo-Albertini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


float