Quarantesima edizione del Salone del Libro di Parigi

29 Febbraio, 2020
Condividi!

« Livre Paris » è uno degli eventi letterari più grandi d’Europa. La quarantesima edizione si svolge dal 20 al 23 marzo, come da tradizione al centro espositivo Paris Expo Porte de Versailles. Per il momento , l’edizione resta confermata nonostante l’emergenza Coronavirus.

Libri d’arte, romanzi, fumetti, letteratura per bambini o ancora libri di cucina : all’evento « Livre Paris » il libro è onorato in tutte le sue forme. Sono attesi non meno di 1 200 editori e 4 500 autori e per ogni giornata sono stati programmati incontri sui diversi stand del centro espositivo. In totale 340 autori saliranno sul palco per conferenze, dei colloqui e tavole rotonde. Per ora, il Salone ha svelato un elenco di solamente 54 scrittori invitati. Tra gli altri, saranno presenti Abd Al Malik, Agnès b., Joseph d’Anvers, Esther Duflo, Samantha Bailly, Emma Becker, Michel Bussi, Sylvain Prudhomme, Riss, Constance Debré, Victoria Mas, Anne Pauly e Marin Fouqué.

Il Paese Ospite d’Onore quest’anno sarà l’India : un’occasione eccezionale per il pubblico di poter scoprire la profusione culturale e linguistica della letteratura e dell’edizione indiana. Da ricordare che per « Livre Paris » del 2021, sarà l’Italia ad indossare questo ruolo : l’anno scorso è stato firmato l’accordo tra l’Associazione Italiana Editori (Aie) e Reed Expositions France.

Inès Daneluzzo-Albertini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


float